Patrimonializzazione delle PMI esportatrici

Simest eroga finanziamenti per la patrimonializzazione delle piccole e medie imprese, nel limite del 25% del patrimonio netto della richiedente e fino a un tetto massimo di 400.000,00 euro.

Si tratta di finanziamenti concessi solo dopo attenta valutazione della SOLIDITA’ PATRIMONIALE delle aziende che ne fanno richiesta, posto che l’esposizione dell’impresa verso il Fondo non può superare il 35% dei ricavi medi degli ultimi tre bilanci approvati.
L’intervento è previsto in due fasi: una di erogazione e preammortamento e una di rimborso.

Verifica condizioni e dettagli al seguente link.