Mercato del mobile in Germania

Mercato del mobile in Germania

I dati 2018 pubblicati dall´Associazione Nazionale Tedesca dell`Industria del Mobile (VDM) dicono che lo scorso anno ha visto un aumento del fatturato della produzione tedesca di mobili pari allo 0,7,0% (-0,7% nel 2017) raggiugendo un volume di 18 miliardi di €.

Il fatturato realizzato all’estero è aumento dello 0,9% mentre quello sul mercato tedesco è salito dello 0,7%. La quota dell’export sul fatturato globale dell’industria tedesca del mobile è salita al 32,4% raggiungendo un nuovo record nel 2018. Il volume delle esportazioni ha raggiunto un valore pari a 10,9 miliardi di Euro (+2,2%) rispetto all’anno precedente. Dal 2000 tale quota si è infatti raddoppiata.

Le singole categorie all’interno dell’industria del mobile si sono sviluppate in modo non omogeneo nel 2018: un surplus del 6% per l’arredamento di cucine, per i mobili d’ufficio e per l’arredamento di negozi e comunità. Dati negativi invece pari a – 3,5% per la produzione di mobili da soggiorno.

Nel 2018 il numero complessivo di aziende con più di 50 dipendenti attivi nell’industria del mobile in Germania ammontava a 480 unità (-2,2%) con un totale di 84.613 addetti nel settore (700.000 in più rispetto al 2017.

A prevalere in Germania è il commercio organizzato, soprattutto attraverso gruppi d’acquisto/associazioni d’acquisto che dispongono di un’ampia superficie dedicata all’esposizione

Un ruolo importante lo riveste anche la figura dell’agente di collegamento tra produzione estera e distribuzione.

Mettiamo a disposizione di quanti sono interessati all’argomento una utile e dettagliata giuda dell’ICE:

Germania Nota sul settore mobili pubbli

Lascia un commento

Your email address will not be published.