Sempre più vino in Cina

Sempre più vino in Cina

Cresce la passione per il vino in Cina. Con il trend attuale il Paese potrebbe superare i numeri registrati dal Regno Unito entro il 2020, per un giro d’affari di USD 21 miliardi: così la Cina potrebbe diventare il secondo più grande mercato del vino al mondo.

Per la prima volta, nel 2016 l’importazione di vino è cresciuta del 10% su base annua: secondo i dati doganali, nel 2016 sono stati importati in Cina 638 milioni di litri di vino, con un valore assoluto di USD 2,4 miliardi.

E la crescita dovrebbe continuare grazie alla diffusione del vino nelle città di seconda fascia (second-tier cities) e al consumo più frequente nei momenti di svago.

Ecco che il paese asiatico diventa così una terra di grandi opportunità per gli importatori del settore, anche via on-line.

Per approfondire leggi l’analisi di Dezan Shira & Associates:

L’evoluzione del gusto- l’importazione del vino in Cina

Lascia un commento

Your email address will not be published.