I risultati dell’indagine Mind the Gap di Confindustria Vicenza

I risultati dell’indagine Mind the Gap di Confindustria Vicenza

Martedì 21 febbraio alle ore 15.00 verranno presentati i risultati dell’indagine lanciata da Confindustria Vicenza dal titolo “Mind the Gap: il futuro dell’export vicentino”, il sondaggio di opinione con cui Confindustria Vicenza, FarExport e le imprese vicentine si sono interrogate sull’internazionalizzazione e le sue sfide.

All’appuntamento prenderà parte il Ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, con il quale si potrà anche dar luogo ad un prezioso confronto sulle prospettive dell’export italiano nel 2017.

Sarà anche un’occasione di prezioso confronto con le istituzioni su quello che si prepara, per l’export italiano, nel 2017, anche alla luce delle più recenti analisi previsionali fatte dall’Ufficio Studi di SACE.
Programma
Ore 15.00
Registrazione dei partecipanti
Ore 15.30
Indirizzo di saluto
Luciano Vescovi, Presidente di Confindustria Vicenza
Ore 15.40
Il commercio estero italiano nel 2017: rischi ed opportunità
Alessandro Terzulli, Responsabile dell’Ufficio Studi di SACE SpA
Ore 16.00
Mind the Gap: i risultati
Massimo Gilmozzi, Anomalous Array
Ore 16.45
Percorsi di internazionalizzazione nella esperienza delle imprese vicentine
Paolo Bettinardi, A.D. Better Silver SpA
Adelucio Dal Santo,  C.E.O.  C.S.C. SpA
Ore 17.15
Le azioni del Governo per la promozione del Made in Italy
Carlo Calenda, Ministro dello Sviluppo Economico
Ore 18.00
Conclusioni
Remo Pedon, Vice Presidente di Confindustria Vicenza con delega ai Mercati Esteri
Conduce i lavori Alberto Orioli, Vice Direttore de Il Sole 24 Ore.
Per partecipare vi invitiamo a registrarvi al seguente link:
http://www.confindustria.vicenza.it/sito/website.nsf/AdesioneSp.xsp?open&codice=2017-150 .

Lascia un commento

Your email address will not be published.